fbpx

Le spiagge più belle delle Isole Eolie

0
Contattaci
Contattaci
Aggiungi ai preferiti

Adding item to wishlist requires an account

593

CONTATTACI

* Nome/Rag. Sociale:
* Email:
Telefono:
* Richiesta:

NEWSLETTER IPERVIAGGI

Ricevi offerte dedicate iscrivendoti alla Newsletter IperViaggi!

Scegli la tua prossima vacanza

Dove vuoi andare?

CONTATTACI SUBITO

Siamo felici di aiutarti.
Compila il modulo di contatto online oppure contatta il nostro servizio clienti (Lunedì-Venerdì dalle 9 alle 18):

+39 0982/583144

info@iperviaggi.it

Seguici su Facebook

Una passeggiata tra le spiagge più belle delle Isole Eolie

Tra mito e natura, la meraviglia dell'arcipelago

Descrivere le Eolie, tracciare una classifica delle spiagge più belle delle Isole Eolie impone di iniziare dalla storia, anzi dal mito. Viveva a Lipari e in base al fumo del vulcano di Stromboli riusciva a prevedere le condizioni del tempo: Eolo, dio dei venti della mitologia greca, aveva scelto l’arcipelago siciliano come dimora. Dalla leggenda alla storia, le prime tracce certe della presenza umana sulle isole risalgono addirittura al neolitico, tra il 5500 e il 4000 AC. 

Nel corso dei secoli le Eolie hanno ricevuto influssi greci, romani, arabi, francesi e spagnoli secondo le dominazioni che si sono susseguite plasmandone la cultura e rispettando un territorio che, ancora oggi, riesce ad esser un vanto del Bel Paese per lo straordinario patrimonio naturale che custodisce.

L’arcipelago a largo della Sicilia settentrionale, è visibile dalla costa messinese e dalla quella calabrese meridionale. Sono 7 le isole vere e proprie delle Eolie (Alicudi, Filicudi, Lipari, Panarea, Salina, Stromboli, Vulcano) alle quali si aggiunge una moltitudine di isolotti e scogli affiorati dal mare. Andiamo a scoprire le spiagge più belle delle Isole Eolie.

Viaggia alle Eolie

Alicudi

Alicudi Porto

La più occidentale delle isole dell’arcipelago, a quasi 65 km da Lipari, con i suoi 105 abitanti Alicudi si afferma come la più remota, e forse più selvaggia, delle isole Eolie.

Priva di strade, ha un’unica spiaggia che è possibile raggiungere se non in barca, quella di Alicudi Porto, unico centro “civilizzato” dell’isola. Composta da cittoli grigi, si affaccia su un mare trasparente animato dalla presenza delle pittoresche imbarcazioni dei pescatori ed è sicuramente annoverabile tra le spiagge più belle delle isole Eolie. Limitrofa, la spiaggia di Bazzina, piccolo scorcio che si apre sull’omonima contrada. 

Spiaggia Alicudi Porto

Filicudi

Capo Graziano

Dominata dal monte Fossa Felci, un vulcano spento di 700 metri di altezza, l’isola di Filicudi conta 770 abitanti e fa del turismo, oltre che della coltivazione dei (gustosissimi) fichi, la sua principale voce d’economia. La spiaggia di Capo Graziano, incastonata nell’omonimo promontorio, con i suoi ciottoli tondi di origine vulcanica è la più caratteristica dell’isola. 

Due gli elementi capaci di renderla unica: lo straordinario patrimonio archeologico risalente all’età del Bronzo e le calette – tutte visitabili soltanto in barca – che la circondano. 

Capo Graziano Filicudi

Lipari

Spiaggia Bianca

La “capitale” delle isole Eolie, Lipari con i suoi 9.000 abitanti è l’isola più vicina all’Isola e il principale centro residenziale dell’arcipelago. Qui i sensi sono pronti a meravigliarsi davanti allo spettacolo della natura della “Spiaggia Bianca“: se si parla delle più belle spiagge delle isole Eolie, bisogna partire da qui.

La sua particolare colorazione è dovuta ai sedimenti di pomice adagiatisi sul fondale marino nel corso del tempo: è così che il mare è di un turchese intenso lascia senza fiato, un patrimonio dell’arcipelago, della Sicilia e dell’Italia intera. 

Lipari Spiaggia Bianca

Panarea

Cala Junco

La più piccola, ma probabilmente anche la più turistica e famosa delle isole dell’arcipelago eoliano. Panarea, che con gli isolotti di Basiluzzo, Spinazzola, Dattilo, Lisca Bianca e Nera costituisce un microarcipelago fra Lipari e Stromboli, posto su un unico basamento sottomarino.

A Panarea, la spiaggia di Cala Junco è un piccolo scrigno. Protetta da un anfiteatro di formazioni rocciose, fin dall’antichità costituisce una darsena naturale formando una sorta di piscina naturale dove il mare assume colori sempre diversi e strabilianti.

Spiaggia Cala Junco Panarea

Salina

Pollara

Qui Massimo Troisi ha recitato nel suo ultimo film, quel capolavoro titolato “Il Postino” che ha avuto l’isola di Salina come teatro naturale. La seconda isola più estesa dell’arcipelago, vanta una delle più belle spiagge d’Italia: Pollara

Per raggiungerla bisogna seguire un sentiero scosceso ma lo spettacolo che si apre agli occhi e al cuore una volta raggiunta è di quelli capaci di lasciare senza fiato: una scalinata scavata nel tufo conduce a un mare cristallino e caldissimo.

Salina Pollara

Stromboli

Calette di Piscità e Forgia Vecchia

Stromboli, sull’isola di uno dei vulcani più attivi del mondo è possibile meravigliarsi di fronte a due spiagge uniche: Forgia Vecchia e le calette di Piscità.

La prima è una spiaggia di ciottoli neri, tripudio della tranquillità. Piuttosto isolata bagna le proprie rive in un mare trasparente. Le calette invece sono intervallate da costoni di colate laviche, con la loro sabbia nera finissima sanno essere una meraviglia per gli occhi: ognuna di loro regala a chi ci si avventura emozioni sempre diverse e memorabili. Chiunque abbia visitato l’arcipelago sa che entrambe entrino di diritto tra le spiagge più belle delle isole Eolie.

Vulcano

Sabbie Nere

Le fumarole sulfuree, i fanghi vulcanici, i suoi paesaggi lunari ma anche delle spiagge meravigliose: è Vulcano, ad appena 20 km dalla costa siciliana e da Patti. La più bella delle calette è immersa nella vegetazione, si chiama Spiaggia Nera e non è necessario spiegare il motivo del suo nome.

E’ la più frequentata dell’isola e custodisce anche una pozza di fango di cui è possibile approfittare per… un trattamento termale gratuito.

Vivi il tuo sogno alle Eolie

Scopri il nostro villaggio sulla costa della Sicilia, punto di partenza ideale per visitare le Isole Eolie
Saracen Sands Isola delle femmine

SARACEN SANDS (SICILIA)

Villa Ridente Gioiosa Marea

VILLA RIDENTE CLUB (SICILIA)

WhatsApp chat
Tweet
Condividi